Comunicati di ACS

Papa Francesco dal 5 all’8 marzo sarà in Iraq e Aiuto alla Chiesa che Soffre (ACS) lancia una raccolta fondi per ricostruire un asilo distrutto dall’ISIS a Batnaya. La fondazione pontificia ha…
Leah Sharibu, giovanissima cristiana nigeriana, è stata catturata dall’ISWAP (Islamic State in West Africa Province), una fazione riconducibile al gruppo terroristico islamista Boko Haram, il 19…
A fine 2020, con la pubblicazione della Lettera Apostolica Patris Corde, Papa Francesco ha indetto uno speciale Anno di San Giuseppe in occasione del 150° anniversario della proclamazione dello…
La fondazione pontificia Aiuto alla Chiesa che Soffre (ACS) si rivolge ai propri benefattori e alla comunità cattolica nel suo complesso con la campagna di raccolta fondi “Siamo la loro àncora di…
Le Suore Francescane Missionarie della Madonna operano in Etiopia dal 1910. Oggi hanno 76 religiose presenti in varie parti del Paese, nel campo della sanità, dell'educazione e della catechesi.…
A Cuba 725 cattolici, tra cui molti sacerdoti, hanno coraggiosamente denunciato la grave crisi del Paese. In un appello sottoscritto il 1° febbraio, del cui contenuto ACS è venuta a conoscenza, i…
Aiuto alla Chiesa che Soffre Italia è stata informata di una grave accusa riguardante il fondatore di ACN, Padre Werenfried van Straaten (1913 - 2003), quando la notizia della possibile pubblicazione…
«La Chiesa cattolica in Mali continua a pregare e a mobilitarsi per ottenere la liberazione della suora colombiana Gloria Cecilia Narváez Argoty, da quattro anni in mano ai suoi sequestratori…
In Nigeria una serie di rapimenti e atti di violenza ai danni dei cristiani manifesta un peggioramento della situazione già gravissima per la comunità religiosa. Il 15 gennaio scorso don John Gbakaan…