Giornata dei Benefattori, segno della gratitudine della Chiesa che soffre verso ognuno di Voi

11 giugno 2021

 

 

Aiuto alla Chiesa che Soffre da quest’anno istituisce la “Giornata dei Benefattori” in occasione della solennità del Sacro Cuore di Gesù, che ricorrerà il prossimo 11 giugno 2021.

I poveri, gli oppressi e i perseguitati desiderano così dimostrare la propria gratitudine alle Benefattrici e ai Benefattori. Migliaia di sacerdoti, partner dei progetti realizzati in tutto il mondo e beneficiari della Vostra costante generosità, lieti di dimostrare la propria riconoscenza celebreranno per Voi nello stesso giorno 5.000 Sante Messe, affidando al Sacro Cuore le Vostre intenzioni.

La solennità liturgica del Sacro Cuore di Gesù fu introdotta da Papa Pio IX nel 1856. Nel 1899 Leone XIII consacrò il mondo intero al Sacro Cuore. Dopo di lui tutti i Pontefici, fino a Papa Francesco, hanno sottolineato l’importanza della devozione al Sacro Cuore di Gesù come segno della salvezza attraverso la sofferenza e la misericordia di Dio.

Invitiamo anche Voi, care Benefattrici e cari Benefattori, ad unirvi l’11 giugno ai sacerdoti celebranti, affinché si elevi a Dio una corale preghiera di ringraziamento per la carità che ci ha concesso di esercitare nei confronti dei fratelli perseguitati. 

 

Aleppo (Siria), Icona del Sacro Cuore

 

Guarda i video-messaggi che i sacerdoti della Chiesa che soffre ci hanno inviato da tutto il mondo!