Aiutiamo gli anziani cristiani in Siria!

Non dimentichiamo chi è rimasto solo perché con un gesto di amore ha spinto i propri figli a partire!

Ad Aleppo la guerra ha distrutto migliaia di famiglie cristiane. Tanti giovani sono dovuti andare all’estero per sopravvivere e gli anziani sono spesso soli e privi di cure. Molti di loro sono soli per un gesto d’amore, avendo spinto loro stessi i propri figli a partire per raggiungere la salvezza e un futuro migliore all’estero.

Noi vogliamo pensare a questi uomini e donne ormai purtroppo abbandonati, ristrutturando la Casa per anziani delle Figlie della Carità di San Vincenzo de’ Paoli di Aleppo. Questa Casa di riposo è assolutamente necessaria per accudirli, affinché non siano abbandonati a loro stessi.

Perché è importante il tuo aiuto

  • La Casa per anziani è presente ad Aleppo dal 1898.
  • L’attuale struttura, inaugurata nel 1983, è stata in gran parte distrutta dalla guerra.
  • Era composta da 40 stanze, distribuite su quattro piani, e poteva ospitare 70 anziani, anche non autosufficienti, assistiti da personale specializzato volontario.
  • I lavori di ristrutturazione comprendono tra l’altro quelli della facciata, le opere interne per ripristinare le stanze e gli interventi per il tetto. Ci sono poi i lavori per la rete elettrica, idrica e fognaria. È necessario ripristinare anche la cucina e arredare le stanze. Ci sarà la cappella dove, come in passato, sarà celebrata la Santa Messa quotidiana.

Guarda il video dei lavori in corso appena girato ad Aleppo!

Questo elemento è stato inserito in . Aggiungilo ai segnalibri.
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!