ACS sostiene le missioni pensando a Padre Maccalli

Di Padre Maccalli, missionario italiano della Società Missioni Africane rapito in Niger, non sappiamo ancora nulla. ACS risponde formando quattro seminaristi della stessa Società!

Attualmente la Società delle Missioni Africane (SMA) annovera 860 sacerdoti missionari in 16 nazioni dell’Africa. Uno di essi è l’italiano Pierluigi Maccalli, sequestrato nel settembre 2018 in Niger e non ancora rilasciato. Uno dei centri di formazione dei futuri missionari è il Seminario di San Marco del Cairo, la capitale egiziana. Ogni anno un gruppo di seminaristi studia in questa struttura per acquisire l’esperienza necessaria ad operare in un contesto prevalentemente musulmano. Ciò li aiuta a prepararsi per il loro futuro servizio pastorale alle minoranze cristiane in diverse nazioni a maggioranza islamica dell’Africa e del Medio Oriente. Quest’anno sono quattro i seminaristi SMA presenti nel centro. I loro superiori si sono rivolti ad ACS per il necessario sostegno finanziario. 

Vuoi aiutarci ad aiutarli? Dona ora tramite il modulo sottostante, oppure utilizza le altre modalità di donazione descritte nella pagina raggiungibile cliccando sul tasto rosso “Dona ora”. 

Grazie di cuore!

 

Modalità di supporto

Metodi di pagamento

Dati anagrafici

Questo elemento è stato inserito in . Aggiungilo ai segnalibri.
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!