Il sostegno che ACS ogni anno offre ai media cattolici è di grandissima importanza.

Ci sono Paesi a regimi dittatoriali nei quali la persecuzione, alla quale sono soggetti i cristiani, è talmente forte da impedire loro la benché minima forma di comunicazione della propria realtà. Pertanto disporre di canali di comunicazione (in primis internet) attraverso i quali mostrare al mondo le proprie condizioni di vita, è per costoro fondamentale.

Ci sono poi altre realtà, in cui la libertà religiosa non è negata, nelle quali la creazione ed il sostegno di emittenti televisive, emittenti radiofoniche, periodici, comunicazioni a mezzo web, sono una chiave fondamentale per l’evangelizzazione e per avvicinare la Chiesa alla gente. A volte questi mezzi sono anche uno strumento per contribuire all’educazione e ad una formazione di base della popolazione.

Aiutaci a finanziare i media cristiani