ACS destina parte delle offerte ricevute dai propri benefattori, alla produzione di materiale religioso: catechismi, libri di formazione, Bibbie per adulti, Bibbie per bambini, testi liturgici, giornali religiosi, letteratura religiosa.

Sono milioni le persone che ancora oggi, in varie parti del mondo, non hanno accesso alla Parola di Dio. Nei luoghi martoriati dalle guerre e dalle violenze, è spesso la Chiesa a farsi promotrice di perdono e riconciliazione: poter disporre di testi religiosi da distribuire alla popolazione, testi sui quali la gente possa meditare e nei quali trovare conforto, diviene di enorme importanza.

Per non parlare del contributo all’alfabetizzazione che tali testi offrono: la Bibbia del Fanciullo, che ACS ha tradotto in 157 lingue e distribuito in 140 Paesi, spesso è l’unico libro di lettura che i bambini posseggono.

Abbiamo bisogno del tuo aiuto: contribuisci anche tu alla diffusione dei testi religiosi